ATS per l’ambiente

Sensibilità per le tematiche ambientali

ATS per l'ambiente

Fin dalle sue origini ATS Packaging ha dimostrato una spiccata sensibilità per le tematiche ambientali.

Per questo si è sempre impegnata costantemente nel recepire ed applicare ai propri processi produttivi tutte le condizioni legislative in merito a sostenibilità e tutela ambientale.

La grande specializzazione nel settore del polipropilene ha consentito all’Azienda di mettere a punto dei sistemi efficienti sia per l’utilizzo della materia prima vergine durante le fasi di stampaggio sia per il successivo riciclo degli scarti e la conseguente riconversione in settori diversi: alimentare, automotive, costruzioni, agricoltura, abbigliamento, arredo urbano, ecc.

Inoltre, se a questo processo virtuoso abbiniamo l’utilizzo del sistema di etichettatura IML (processo attraverso il quale un’etichetta in polipropilene si fonde con il relativo contenitore), abbiniamo l’opportunità di riprodurre immagini ad altissima definizione con il vantaggio di poter riciclare totalmente il contenitore.

Durante il processo produttivo vengono adoperati esclusivamente polimeri e master atossici, privi di metalli pesanti, sostanze volatili e componenti inquinanti per l’uomo o per l’Ambiente.

Il vantaggio del polipropilene consta non solo nelle sue caratteristiche fisiche di robustezza, infrangibilità e resistenza, ma anche nella possibilità di essere riciclato più volte dando vita ad un vero e proprio processo virtuoso per l’Ambiente.

Lo sapevi che la plastica ha sempre una seconda vita e dal suo riciclo si possono ottenere moltissimi altri oggetti?

Un’opportuna raccolta differenziata garantisce alla plastica una seconda vita, mediante un semplice processo meccanico di macinazione si ottiene nuovamente polipropilene in granulo, quest’ultimo si può riutilizzare per lo stampaggio di altri articoli non-food.

Panchine, giochi per bambini, staccionate, pavimentazioni, ecc.

Componentistica e cartellonistica stradale.

Tipo pile, o combinata con altri materiali (es. lana) maglioni, giubbotti, ecc.

Articoli per l’industria, orologi, telefoni, lampade, altri contenitori, arredo giardino, ecc.